Chi sono

Mi chiamo Claudio Ferlan e sono ricercatore in Storia del cristianesimo presso l’Istituto Storico Italo-Germanico della Fondazione Bruno Kessler di Trento. Studio la rilevanza del cibo nella storia delle missioni nelle Americhe (settentrionale e meridionale). Un mio libro sulla storia dell’ubriachezza è uscito per il Mulino nella primavera 2018, ora sto studiando per scrivere il prossimo, previsto per la primavera 2021 e dedicato al digiuno. Il mio cibo preferito è il pane e preferisco la birra al vino.

Questo blog racconta delle mie ricerche, delle mie letture e delle mie curiosità, sempre legate alla storia. Nonostante il titolo sia “claudiofoodhistory” non scrivo solo di cibo e bevande, sotto l’hashtag #nondisolopane.

Un’intervista fatta per la trasmissione Senti chi ricerca di Radio FBK sintetizza in venti minuti chi sono, cosa faccio e perché, al settembre 2019, la potete ascoltare cliccando qui.

My name is Claudio Ferlan, I am a researcher in Religious History, in the Italian-German Historical Institute, Trent (Italy). I am working on the relevance of food rules in the early modern Christianity, especially in relation to the missionary activity in Americas (North and South). I wrote a book about the history of drunkenness (in Italian). My favorite meal is bread and I like beer better than wine.

This blog tells about my research, my readings and my curiosities, always linked to history. Although the title is “claudiofoodhistory” I do not write only about food and drink.